Appuntamenti

Ottobre 2015

  • 3 ottobre, ore 17. Presentazione al Festival di Internazionale a Ferrara 2015 del libro Quell’angolino tranquillo a sinistra di Mehdi Rabbi, Ponte33, 2015. L’autore Mehdi Rabbi sarà intervistato da Francesca Caferri, La Repubblica. Chiostro piccolo di S. Paolo, via Boccaleone 19.
  • 6 ottobre, ore 19.00, Libreria Marco Polo-S.Margherita, Venezia. Presentazione del libro Quell’angolino tranquillo a sinistra di Mehdi Rabbi, Ponte33, 2015. L’autore dialogherà con Giacomo Longhi, giovane persianista e traduttore.
  • 7 ottobre, ore 18.30, Libreria Pagina12, Verona, Corte Sgarzerie 6/A. Presentazione del libro Quell’angolino tranquillo a sinistra di Mehdi Rabbi, Ponte33, 2015. Insieme all’autore Felicetta Ferraro, presidente dell’associazione Ponte33, e Giacomo Longhi.
  • 9 ottobre, ore 18.00, Libreria Alzaia, Firenze, viale Don Minzoni, 25/A. Presentazione del libro Quell’angolino tranquillo a sinistra di Mehdi Rabbi, Ponte33, 2015. L’autore dialogherà con Felicetta Ferraro, presidente dell’associazione Ponte33. Seguirà aperitivo facoltativo a base di cibo persiano.
  • 13 ottobre, ore 17.30, Taberna Persiana, Roma, via Ostiense 36/H. Presentazione del libro Quell’angolino tranquillo a sinistra di Mehdi Rabbi, Ponte33, 2015. Insieme all’autore Felicetta Ferraro, presidente dell’associazione Ponte33, e Massud Hatami. Entrata libera e aperitivo facoltativo.

Marzo 2015

  • Presentazione al Circolo dei Lettori di Torino del libro Non ti preoccupare di Mahsa Mohebali, Ponte33 2015. Interverrano l’autrice Mahsa Mohebali, Bianca Maria Filippini e Sara Hejazi.
  • Mahsa Mohebali, autrice del romanzo Non ti preoccupare, edito da Ponte33, partecipa a Incroci di Civiltà, Festival internazionale di letteratura a Venezia.  Mahsa Mohebali converserà con Daniela Meneghini, Università Ca’ Foscari di Venezie e con il traduttore Giacomo Longhi.
  • Mahsa Mohebali, autrice del romanzo Non ti preoccupare appena tradotto in italiano e pubblicato da Ponte33, e Bijan Zarmandili, scrittore che ha raccontato la storia più recente del suo paese direttamente nella nostra lingua, converseranno con Felicetta Ferraro e Bianca Maria Filippini di letteratura, società, sentimenti, nostalgie.
    In occasione della mostra Unedited History Iran. 1960 – 2014

Agosto 2014

  • Presentazione dei libri “Probabilmente mi sono persa” di Sara Salar  e “Particelle” di Soheila Beski in occasione di TAGLIACOZZOINFILM 2014, Domenica 10 agosto, ore 18, Palazzo Ducale, Tagliacozzo (AQ).

Luglio 2014

  • Martedì 29 luglio , ore 21.3o. Passetto di Castel S. Angelo, Roma.
    Presentazione del libro di Sara Salar “Probabilmente mi sono persa”, Ponte33, 2014.

    In una Tehran soffocata dal traffico e ricoperta di enormi cartelloni pubblicitari che ammiccano all’opulenza dei tanti arricchiti grazie agli affari senza scrupoli e al boom edilizio, una giovane donna cerca se stessa e la propria identità più profonda smarrita nel lungo viaggio dal conformismo di una cittadina del Baluchistan alla dubbia morale della capitale.
    “Probabilmente mi sono persa”, romanzo rivelazione di Sara Salar, è subito divenuto un best seller (quattro edizioni e 30 mila copie vendute in pochi mesi), nonostante uno stop prolungato della censura.
    La presentazione sarà accompagnata dalla proiezione del video di Ronak Taher “Bride Can”.
    Letture d’estate lungo il fiume e tra gli alberi 2014. Parolando: i martedì delle Donne di Carta

Novembre 2013

  • Ponte33 incontra i lettori della Libreria Arcadia – Venerdì 29 novembre, ore 18.  Libreria Arcadia, Via Senofane 143 – Casalpalocco, Roma.

Ottobre 2013

Luglio 2012

  • Il 21 luglio, alle ore 20.30, all’Isola Tiberina, i romanzi delle nostre autrici Fariba Vafi e Nahid Tabatabai saranno protagonisti, tra gli altri, della rassegna “Storie di donne. Donne nella storia”. A dare loro corpo e voce le persone libro dell’Associazione “Donne di carta”.

Marzo 2012

  • Il 7 marzo, alle ore 18.00, Ponte33 presenterà presso il Caffè Letterario della Casa Internazionale delle Donne di Roma, via della Lungara 19, il romanzo “A quarant’anni” di Nahid Tabatabai. Interverranno Bianca Maria Scarcia Amoretti (Prof. Emerito della Sapienza), Nadia Pizzuti (corrispondente ANSA in Iran dal 1997 al 2000) e Leila Karami (dottore di ricerca in Studi Islamici). All’incontro parteciperanno le persone-libro dell’Associazione Donne di Carta.

Marzo 2012

  • Il 3 e 4 marzo Ponte33 sarà presente, presso lo stand 61 sala blu, al BUK Modena, Festival della Piccola e Media Editoria, che si terrà al Foro Boario della città emiliana. In particolare sabato 3, alle ore 16.30, presso la Sala Carducci Ponte33 presenterà i suoi titoli e soprattutto il nuovo romanzo “A quarant’anni” di Nahid Tabatabai. All’incontro parteciperanno Gian Pietro Basello, dell’Università “L’Orientale” di Napoli, e Bianca Maria Filippini, dell’Università degli Studi della Tuscia.

Settembre 2011

  • Il 22 settembre, alle ore 18.30, presso la Libreria Azalai di Milano (via Giacomo Mora, 15), Ponte33 presenterà “Osso di maiale e mani di lebbroso” alla presenza dell’autore Mostafa Mastur. Oltre a Felicetta Ferraro, responsabile di Ponte33, dialogherà con lo scrittore la sociologa Sara Hejazi.
  • Il 21 settembre, alle ore 17.00, presso La Casa delle Traduzioni di Roma (via degli Avignonesi, 32), Ponte33 dialogherà con Mostafa Mastur, autore di “Osso di maiale e mani di lebbroso”, e Ali Asghar Mohammadkhani, di Shahr-e ketab (La città del libro), di traduzioni dal persiano all’italiano e dall’italiano al persiano. Alle 19.00 Mostafa Mastur sarà anche presso la Libreria Orientalia Kissaten in via Giolitti, 321 per presentare il suo libro insieme al giornalista Antonello Sacchetti.
  • Il 17 settembre, alle ore 19.00, al Nardini Bookstore presso il Complesso delle Murate (via delle Vecchie Carceri, Firenze), Ponte33 presenterà “Osso di maiale e mani di lebbroso” di Mostafa Mastur alla presenza dell’autore. La serata sarà allietata da un intervento musicale di Said Khavarnejad (kamanche).

Agosto 2011

  • Il 26 agosto, alle ore 19.00, in Piazza Magenta a Capalbio (Grosseto), Ponte33 presenterà “Osso di maiale e mani di lebbroso” di Mostafa Mastur nell’ambito della rassegna “Uno scrittore un’estate”, organizzata dalla Fondazione Epoké in collaborazione con il comune di Capalbio e la libreria Dettagli.
    Durante l’incontro dal titolo “Di cosa parliamo quando parliamo d’Iran?”, Vanna Vannuccini, inviato speciale de “La Repubblica”, Roberto Toscano, diplomatico, ambasciatore in Iran dal 2003 al 2008, Bianca Maria Filippini, esperta di letteratura iraniana contemporanea e Felicetta Ferraro, della casa editrice Ponte33, discuteranno di cultura e società nell’Iran di oggi.

Luglio 2011

Maggio 2011

  • Il 14 maggio, ore 11.00, presso il Salone del Libro di Torino (Lingotto Fiere, via Nizza 280), nell’Area Incubatore, Ponte33 terrà un incontro dal titolo “Leggere l’Iran in Italia”, cui parteciperanno Bianca Maria Filippini, docente di Letteratura iraniana contemporanea, Antonello Sacchetti, giornalista e autore di libri sull’Iran dei giovani e della protesta (I ragazzi di Teheran, Misteri persiani, Iran. La resa dei conti), Vanna Vannuccini, inviata del quotidiano La Repubblica che all’Iran ha dedicato decine di reportages e un libro illuminante sul travagliato periodo delle riforme ed Hamid Ziarati, scrittore nato in Iran ma residente in Italia dagli anni ’80 (Salam maman, Il meccanico delle rose).

Febbraio 2011

  • Il 23 febbraio, ore 17.00, presso la Casa della Donna di Pisa (via Galli Tassi 8), Ponte33 presenterà “Come un uccello in volo” di Fariba Vafi nell’ambito dell’iniziativa Storie di donne in Iran.

Dicembre 2010

  • Il 9 dicembre, ore 18.30, presso la libreria Koob di Roma (via Poletti 2), Ponte33 presenterà “Come un uccello in volo” di Fariba Vafi.

Luglio 2010

  • Il 7 luglio, ore 19.00, a Piazza Cappella, Ponte33 presenterà a Viterbo “Come un uccello in volo” di Fariba Vafi. L’occasione è la manifestazione Caffeinacultura. Saranno con noi le Persone-Libro.
  • Il 30 luglio, ore 20.00, Felicetta Ferraro presenta “Come un uccello in volo” di Fariba Vafi a Rovito (CS).